Se trovi utile il mio blog sostienimi con una piccola donazione. GRAZIE

MinGW

Come installare MinGw

MinGw (in breve ed in modo impreciso) è il porting di tutto il necessario per far funzionare il noto compilatore GCC (che gira su Linux) su Windows.

Molto spesso è il modo più pratico , veloce e meno dispendioso di compilare applicazioni multipiattaforma che però sono nate su Linux come per esempio la libreria libmodbus (http://www.libmodbus.org/).

La sua installazione ora è stata semplificata notevolmente per mezzo del programma mingw-get-inst  che automatizza tutta la procedura che prima non era proprio amichevole .

In questo “articoletto” vedremo appunto come installare MinGw e poi proveremo a compilare le libmodbus su Windows.

Per prima cosa bisogna scaricare l’installer (mingw-get-inst) da qui :  http://sourceforge.net/projects/mingw/files/Installer/mingw-get-inst/

Se non sapete quale scegliere scaricate il più aggiornato .

Una volta scaricato dovrete avviare l’installer  , che necessita di una connessione ad internet attiva in quanto scaricherà tutto quello che gli serve in modo automatico dal sito “sourceforge” .

All’avvio vi verrà chiesto se aggiornare il catalogo dei pacchetti o proseguire con i cataloghi vecchi , io consiglio di aggiornare i cataloghi come in figura sotto.

Dopo di chè ci verrà chiesto di accettare la licenza d’uso che è la GPL

Adesso dovremo scegliere dove installare il tutto .

Attenzione a non inserire “path” contenenti spazi in quanto non vanno d’accordo con MinGw .

Potete anche non toccare nulla e accettare quello che vi viene proposto di default :

Ora vi verrà chiesto quali tipi di compilatore installare e normalmente quelli C e C++ vanno selezionati  :

 

Selezionate anche “MSYS basic system” .

Questa opzione vi installerà una shell Bash che è necessaria per la compilazione dei programmi che fanno uso dei comandi “configure” e “make” .

Ora partirà lo scaricamento e l’installazione di tutti i pacchetti che avrete selezionato , l’operazione durerà diversi minuti .

Al termine delle opearzioni di installazione nel menù di Start troverete una voce “MinGW” ed al suo interno “MinGw Shell” e “Uninstall mingw-get”.

Ora proveremo a compilare la libreria libmodbus che avremo preventivamente scaricato.

NB : prima di procedere dovrete lanciare almeno una volta la shell dal menù di Windows “MinGw->MinGw shell” in modo che vengano create automaticamente tutte le cartelle necessarie.

Come prima cosa dovremo decomprimere il file scraricato e copiarlo all’interno della directory msys di MinGw come sotto :

Ora dovremo lanciare la shell dal menù di Windows “MinGw->MinGw shell” e ci troveremo di fronte la finestra sotto :

Ora non ci resterà che spostarci all’interno del direttorio di libmodbus e poi compilare come riporto sotto :

cd  libmodbus-3.0.3/

poi :

configure

ed infine :

make

Dopo un pò di tempo (dipende dalle potenzialità della macchina su cui state operando) dovreste ritrovarvi nella condizione dell’immagine sotto riportata , il che significa che la compilazione è andata a buon fine :

Se volessimo utilizzare MinGw non dalla sua shell ma per mezzo di qualche altro programma è consigliabile aggiungere la sua posizione di installazione nella variabile di path del sistema.

Per fare questo utilizzate la combinazione di tasti “win+r” poi digitate Sysdm.cpl e nella finestra che vi apparirà scegliete la sezione avanzate , poi il pulsante “variabili di ambiente”.

Cercate nelle variabili di ambiente la variabile Path e modificatela aggiungendo alla fine la posizione di installazione di MingGW :

;C:\percorsoinstallazionegcc\bin

nel mio caso percorsoinstallazione è MinGW e quindi l’aggiunta sarà :

;C:\MinGW\bin

Se volete utilizzare questa installazione di MinGW con Code::blocks è sufficente aggiungere nel path la directory radice dell’installazione di MinGW prima di installare Code::Blocks e la IDE troverà il compilatore al suo primo avvio , quindi al path dovrete aggiungere :

;C:\MinGW

ATTENZIONE a quello che fate nella variabile path . 

Se cancellate o modificate qualcos’altro in questa variabile alcuni programmi (o addirittura la macchina) potrebbero non funzionare più correttamente e tornare alla situazione originaria se non si sa cosa si è modificato potrebbe non essere semplice,  quindi procedete con attenzione e ordine.

Se non siete sicuri di come fare cercate in rete qualche esempio che vi guidi.

Vi ricordo che vi ho avvertito e quindi non sono responsabile di eventuali danni di nessun genere.

Buone compilazioni